Pavimenti in legno di Rovere fumè

Lignum Venetia offre la possibilità di ottenere un parquet in rovere fumè, un pavimento dalla colorazione molto speciale che si contraddistingue per le diverse tonalità uniche e mai banali.
 
Questo legno si ottiene attraverso una moderna tecnica assistita del vuoto; il legno viene trattato all’interno di una speciale autoclave ermetica dove grazie all’azione di opportuni sali di ammonio, si colora in profondità ottenendo diverse e molteplici tonalità con delle sfumature che vanno dal marrone al nero.
 
Le diverse tonalità di colore del rovere fumè dipendono molto dalla concentrazione di tannino presente all’interno del legno di rovere, dalla concentrazione dei sali impiegati, e dal tempo di durata del processo di affumicatura.
Da questo si evidenzia che la tonalità del colore ottenuta a fine processo non sarà mai omogenea, ma farà ancora di più esaltare i vari aspetti naturali del legno nelle sue diverse intensità di colore.
 
Il legno così trattato non contiene sostanze nocive e risulta essere più elastico, molto più resistente al calpestio e più stabile all’esposizione della luce. L'affumicatura è un processo che segue le leggi della natura, infatti non fa altro che accelerare il naturale processo di ossidazione che avviene spontaneamente nel legno esposto all'aria e alla luce.
 
A processo terminato, il rovere affumicato necessita sempre di un adeguato periodo di aerazione all'interno dell'autoclave dove questo processo viene accellerato utilizzando e  il fattore della temperatura.