Pavimenti in legno di Teak

 
Proponiamo il prezioso legno di teak asiatico proveniente quasi esclusivamente dalle foreste della Birmania, pregiatissimo e di alta qualità.
 
Una delle caratteristiche più invidiabili del legno di Teak è la sua durabilità nel tempo: la presenza al suo interno di una naturale resina oleosa lo rende uno dei migliori legni, resistente all’acqua, agli insetti, ai parassiti e alle escursioni termiche. La sua capacità di idrorepellenza deriva anche dalla porosità del legno che non permette di assorbire acqua e umidità. Questo è il motivo principale per cui il parquet in teak è ideale per essere posato nelle zone bagno o in ambienti umidi come ad esempio le saune. E’ ampiamente impiegato per la costruzione di ponti di navi, imbarcazioni e pavimentazioni da esterno (outdoor).
 
Il legno di teak ha una colorazione che va dal castano al caldo rossiccio dai riflessi dorati e con il trascorrere del tempo, il processo di ossidazione tende a schiarirlo
La sua trama è irregolare a causa della fibra che non è sempre dritta e la sua venatura è molto fitta e sottile. È un legno molto apprezzato negli ambienti con atmosfera moderna e dal design ricercato.
 

MODELLI DISPONIBILI

Regata
REGATA / V-TE02
COLLEZIONE VENEZIA
LAVORAZIONI DISPONIBILI
A seconda delle esigenze e dei gusti estetici di ogni persona, i pavimenti in legno di teak possono essere personalizzati così da renderli unici e irripetibili.

Per i pavimenti in legno di Teak consigliamo una finitura naturale e lavorazioni molto semplici quali levigatura o leggera spazzolatura.
 
Levigatura

LEVIGATURA

Leggera spazzolatura

LEGGERA SPAZZOLATURA

Pianta Teak

Teak

Nome botanico: Tectona Grandis
Provenienza: Sud-Est Asiatico – principalmente Birmania
Classe durezza Brinnel: 3,5
Ritiro: basso
Stabilità: buona
Ossidazione: notevole

Colore:
la colorazione dipende dall´area di origine, con sfumature che vanno dal bruno-giallastro al verde, al rosso cannella, al bronzo, con striature che tendono al grigio e talvolta al nero.

Tuttavia il legno di teak è soggetto a notevole ossidazione e con il tempo il colore tende a uniformarsi sui toni del bruno-dorato. Il teak originario delle foreste del sud-est asiatico si contraddistingue per la sua particolare venatura.